top of page

🦈 Festival Sharkbay Day1E: Mapelli domina il flight e vince il premio chipleader

102 entries / 16 left

Unofficial chipcount:


🇮🇹 GIANPIERO MAPELLI 489.000

🇮🇹 PASQUALE MARINO 428.000

🇮🇹 DANILO DONNINI 405.000

🇮🇹 LAMBERTO COLLINA 361.000

🇮🇹 MORENO BENEDETTI 355.000

🇮🇹 SILVERIO ARIENZO 342.000

🇫🇷 VINCENT LAMY 323.000

🇮🇹 DAVIDE FEDERICI 263.00

🇮🇹 SALVATORE RICCIARDI 203.000

🇮🇹 FRANCESCO CARDONI 201.000

🇮🇹 ANDREA CORINALDES 171.000

🇮🇹 FIORENZO SANTI 162.000

🇮🇹 AGOSTINO PICARELLI 148.000

🇷🇴 VICTORREMU TOBIRCI 95.000

🇮🇹 FEDERICO FULGINI 84.000

🇮🇹 MATTIA BERARDI 53.000


Ricordiamo che il chipcount è ufficioso in quanto viene riportato, come indicato, da dichiarazione verbale dei giocatori

 

Si è disputato il quinto flight del Festival Sharkbay, al termine dei 12 livelli da 40’ minuti e late aperte fino alla fine dell’11° lvl 1.5k/3k/3k, il numero delle entries si è fermato a quota 1️⃣0️⃣2️⃣ ma solo in 1️⃣6️⃣ giocheranno domenica alle ore 20.00 per disputare il Day2B insieme ai 20 qualificati del Day1D giocato ieri. A dominare la scena in questa serata di hold’em, è stato 🇮🇹 Gianpiero Mapelli che non vanta mani decisive, ma semplicemente ha imposto il suo gioco riuscendo ad accumulare migliaia di chips che poi lo hanno portato alla gloria del 🥇primo premio CL da 💶 €1.5k. Alle sue spalle, distaccato di 60k gettoni, ritroviamo 🇮🇹 Pasquale Marino, il pugliese ha fatto faville allo scadere della late con K♦️Q♥️ vs A♣️Q♣️ vs 8♥️8♦️e A♣️5♥️ riuscendo a impilare 420k gettoni che valgono il 🥈premio da 💶 €1k. Sul gradino più basso del podio c’è l’uomo che ha avuto la sua rivincita, 🇮🇹 è l’italiano Danilo Donnini che porta al secondo step ben 405k chips dopo averlo salutato ieri all’ultimo livello di gioco nonostante la sua scala nuts al flop, poco prima che il floor Galietta chiamasse le ultime mani di gioco. Dunque, a noi non resta che rinnovarvi l’appuntamento a stasera per un ricco sabato di poker che prevede ben 2 flight: alle ore 15:00 🕒 il Day1F e alle ore 20:00 🕗 il Day1G. A stasera!


 


Post correlati

Mostra tutti
bottom of page