EuroRounders: "Stiamo tornando ma in stand by per altri 40 giorni, seguiteci!"



Il poker live cerca di ripartire e arrivano anche alcune info da EuroRounders, principale organizzazione di eventi dal vivo che ha registrato numeri pazzeschi coi format Ips Italian Poker Sport, con Epm Euro poker Million piazzando record sia al Perla Resort che al King’s Resort di Rozvadov nel 2019. Il coronavirus ha fermato tutti gli eventi del 2020 e, tramite il ceo Antony Angeloni, si intravede una prima data utile per tornare a giocare. “È nei momenti difficili che nasce l'inventiva. Abbiamo aspettato tanto e, grazie ad un nuovo progetto, se volessimo, potremmo già partire, ma abbiamo scelto che, a partire da oggi, aspetteremo ulteriori 40 giorni”. Conti alla mano, quindi, dai primi di luglio si potrebbe pensare ad un primo evento live.

Ovviamente, prudenza prima di tutto: “Nel rispetto di tutti e senza abbassare la guardia, anche se i dati di questi giorni ci fanno ben sperare, non vogliamo commettere l’errore di sottovalutare il coronavirus e vanificare quanto fino ad ora è stato fatto. Riteniamo sia giusto progettare, guardare avanti e pianificare strategie perché non dobbiamo aspettare che la crisi passi per essere felici. Dovremmo tutti dare il nostro contributo a far passare la crisi, noi di Euro Rounders ci stiamo provando”, conclude Angeloni.

Il Perla Resort, San Marino e il King’s di Rozvadov le location finora coperte dall’organizzazione in questione di Angeloni e Lele Sgherza. Cercheremo di capire nei prossimi giorni quali sorprese potrebbe serbare l’organizzazione per i suoi players che fremevano per tantissimi eventi pazzeschi in programma a marzo, aprile, maggio, luglio e via così per tutto il 2020.

135 visualizzazioni
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon