Banner_festival.gif

RICCI VINCE IL MILLION PREMIER EVENTS NOVA GORICA SENZA DEAL SU 1,684 ENTRIES

October 26, 2018

 

I 230mila euro vanno a Andrea Ricci che batte 1.684 entries nel successo del festival del Million Premier Events al Casino Perla di Nova Gorica. 

 

 

Nova Gorica - Ben 43 livelli di gioco per un festival lunghissimo e pazzesco che ha totalizzato solo al main event 1.684 entries per 1.002.020 euro e che, se è tutto confermato dalle news recepite in sala, anche senza deal al final table con 230.000 euro che vanno dritti nelle tasche di Andrea Ricci. Il poker live è qui, al Casino Perla di Nova Gorica con l'ennessimo successo del Million Premier Events.Fatti che testimoniano la bontà di un'organizzazione che rappresenta ormai un punto di riferimento per il poker live d'Italia e d'Europa con grandi piani “espansionistici” già in atto come l'Ips Rozvadov in programma dal 15 al 19 di novembre.

Ci troviamo qui, nel colpo, insomma. Tanta roba. Così come la grande vittoria di Andrea Ricci che batte Danat Radu in un heads up non lunghissimo ma davvero significativo.

Ma partiamo dalla bolla del final table televisivo che la scoppia proprio Gaetano Preite, player che era rimasto attaccato al torneo ma senza riuscire poi ad approdare al late stage dove avrebbe potuto piazzare la sua ingombrante presenza per tutto il field vista la sua grande esperienza.

Si crea una situazione di partenza in cui Danat Radu e Andrea Ricci dominano gli 8 left con gli altri che cercano raddoppi decisivi visto che giocano tutti tra average e sotto average. I due comunque si beccano spesso e non hanno paura. Ricci, però, perde qualche mano e perde anche un po' di confidence col flow del torneo. La riacquisterà solo dopo qualche eliminazione.

Piuttosto inspiegabile l'uscita di Dimitrov che si riduce a 3BB e shova solo in questo momento senza intimorire nessuno e uscendo così, in ottava piazza.

Ilio Nerucci è uno di quelli che se la gioca pari stack e short e sblocca un po' la situazione uscendo dopo un torneo eroico in difesa della “scuola toscana” e con Andreino Benelli angolista d'eccezione che è uscito itm al day3 con un cooler.

Inizia a salire in cattedra e, anzi, sulle montagne russe, Francesco Napoli che prima perde, poi raddoppia e poi si ritrova ai resti AQ vs QQ contro Giullermo Fogliata che inizia la sua risalita che lo porterà sul podio.

Poi, sempre Napoli 77 vs AK si ritrova ancora a 20 milioni di chips con Ricci che non riesce ancora a riprendersi.

In sesta piazza perdiamo Fares Shehadeh che si era rimesso comodo per poi accorciarsi ancora. Ha shovato Q9 vs A3 e tutto liscio contro Ricci che, adesso, riprende un po' di morale. Best live cash per il fratello di Andrea che continua a crescere sempre di più.

C'è una fase piuttosto lunga in 5way e poi tocca a Enrico Landi finire sotto i colpi di Danut Radu. Gliele tira l'italiano quinto dopo aver raddoppiato, mandato resti da short tantissime volte riuscendo a rimanere vivo fino a quando ha sbattuto contro Radu che lo incastra in una specie di cooler. 
Poi tocca a Francesco Napoli che ai microfoni di Romina d'Agostino a bordo tavolo dirà di essere stato molto sfortunato. Prima passa KQ sui resti con coppia di 10 di Fogliata e poi manda con A5s da cutoff sull'open da utg con JJ di Danut. Board che apre qualche speranza con flush draw e 5 al turn per Napoli. Tuttavia un 4 azzera i suoi sogni. 
Sul gradino più basso del podio troviamo Guillermo Fogliata che poi si infila in un colpo con A10 offsuited.Danut prende 4K4 al flop on K3. Al river chiude full hose e Fogliata gliele regala tutte.

Siamo in heads up con Danut che è in vantaggio di 3 a 1 su Ricci. I due non mollano un colpo ma è Ricci a rifarsi sotto e quindi a sorpassare il rumeno. Altra mano in cui se le lanciano è quella in cui Ricci ha 8-9 offsuited e gioca entrando in un flop K-10-7. Danutha K9 e non succede nulla al turn dove esce un 5 quadri. Un 6 di fiori fa chiudere scala e Radu si “consegna” andando all in su Andrea che era in vantaggio e chiude il torneo per una prima moneta da 230.000 euro di andare a riscuotere.

 

L'ordine d'arrivo del main del Million. 

1° Andrea Ricci

2° Danut Radu
3° Guillermo Fogliata
4° Francesco Napoli
5° Enrico Landi
6° Fares Shehadeh
7° Ilio Nerucci
8° Dimitrov Angel
9° Gaetano Preite
10° Alex Iannello
11° Puka Lorenc
12° Dragan Filipovic
13° Antonio Matic
14° Niccolo Bacci
15° Martin Toth
16° Raso Cesare
17° Šmajd Anže
18° Marco De Vittorio

Please reload

Featured Posts

Maria Lampropulos: "All'IPS tra Wsope e Bahamas, un torneo meraviglioso"

November 13, 2019

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive
Please reload