Banner_festival.gif

Alessio Lovito è la 'stella' dell'Euro Poker Million dei record al Perla Resort di Nova Gorica!

July 31, 2019

 

 

 

 

Nova Gorica - Durante la giornata l’avevamo ribattezzato il colpo del torneo e lo ripresentiamo subito prima di annunciare il vincitore dell’Euro Poker Million, torneo da 2.144 entries, numeri da record così come il montepremi di oltre 1,1 milioni di euro, per il Perla Resort Casino e per l’organizzazione Euro Rounders.

 

Al livello 150.000/300.000 BBA 300.000 apre standard utg Alessio Lovito e riceve in faccia la 3bet all in di Maria Zainescu che ha oltre 7 milioni davanti damiddle position. Baltateanu chiama solo e Lovito reshova per 15,5 milioni di chips! Call snap ancora di un Baltateanu in over confidence ma che ha spillato comunque QQ.  Lovito gira AA e Zainescu AKs a quadri!  Ecco il board che manda a 38,5 milioni di chips Alessio Lovito! J-3-2-8-7 con gli Assi che tengono. Ed è un colpo che, a 10 left, elimina la temibilissima Zainescu e azzoppa l’altrettanto temibile rumeno Baltateanu. In questo momento Lovito sembra poter ambire a vincere l’Epm e i 250.000 euro di prima moneta. Alla fine capiterà che Alessio vincere sì, il torneo, ma che dovrà “accontentarsi” del premio più basso sul gradino più alto del podio.

 

Nella cronaca capirete perché Lovito vincerà 135.000 euro (125.000 più i 10.000 riservati al primo) e perché Gianfranco Picone vincerà il premio che gli spettava per 165.000 euro e il terzo classificato, Baltateanu, ben 200.000 euro. Grande soddisfazione, comunque per il giocatore toscano che dietro di sé aveva anche un certo Andrea Benelli che ha puntato sul cavallo vincente.

 

Ma vediamo com’è andato tutto il tavolo finale dopo avervi già raccontato la mano che ha ridefinito gli equilibri di un torneo che sembrava in mano ad una coppia rumena: Maria Carmen Zainescu e Silviu Baltateanu. Alle primissime mani raddoppiano subito gli short italiani: prima tocca ad Andrea Fabrizi e poi Alessandro Giombetti su Lovito KQ vs AJ e una dama sul turn. Poco dopo inizia la salita di Gianfranco Picone che risulterà essere il player più profittevole a questo tavolo finale. Inizia anche a vincere con la sua mano del torneo, la coppia di 9. In questo caso li setta e Suriano arriva al River dove esce una terza cuori. Lui ha QJ offsuit ma non chiude né una scala bilaterale né il colore: decide di mandare i resti e Picone non ci pensa troppo a chiamare col set di 9 e ha ragione. Picone schizza a 21 milioni e Suriano si accorcia a 4,8. Poi tocca a Fabrizi pagare Picone QQ vs J3 con quest’ultimo che riesce a chiudere una scala col 3 di quadri e va sempre più su nel count.

 

OUT FABRIZI OTTAVO - Per Fabrizi è vicina la fine e Picone apre ancora con 99 da bottone e c’è l’all in per 5 milioni dello short dal small blind: J10s a fiori e il board regala ancora il set di 9 per Picone! Q794J e out Fabrizi 13mila euro. Baltateanu continua macinare chip infilandosi in un pot con Lovito che molla sotto i suoi colpi.

 

OUT MINIUCCHI SETTIMO - Manda tutto Miniucchi 3,4 milioni A4 offsuited vs Suriano che gira KK: il board è 2JK4Q e perdiamo Marcello per 16.000 euro con Suriano che sale a 8,5 milioni. Pot da 10 milioni per Baltateanu che apre da utg e 3betta 3,8 da hijack Lovito e trova il call. Flop: 282 check, check Turn: 4 picche 3,1 milioni Baltateanu e call. River: 7 cuori cambia la size Balta e fa 2,1.milioni, call di Lovito che discende.

 

OUT GIOMBETTI - Apre Picone da under the gun con 88 e Baltateanu rilancia 3,4 milioni con 89s a quadri. All in di Giombetti con AK offsuit, passa Picone gioca Baltateanu. Flop 6-7-10-9-4 e perdiamo Giombetti per 22.000 euro con il rumeno che comanda ancora. Poi da segnalare un pot da importante per Lovito con J10 che chiude un trips e azzoppa il polacco Bujok.

 

OUT BUJOK - Poco dopo lo eliminerà sempre Silviu Baltateanu in quinta posizione per ben 40.000 euro. Player molto valoroso che si porta a casa una bellissima moneta.

 

OUT SURIANO - Si va via veloci anche perché Baltateanu gioca tantissimi Showdown, mette sempre e cerca di far fruttare il suo ingente stack giocando comunque bene da chip leader: K9 in all in per 6,1 milioni e Silviu lo chiama con 75s suite a fiori e il board recita così: 8-5-8-A-2.

 

A questo punto i giocatori iniziano a dialogare molto per il deal ai primi tre. Dopo una pausa lunghissima si arriva a definire 200mila euro a Baltateanu, 165mila a Picone e 125.000 a Lovito con 10mila euro e la stella dell’Epm al vincitore. Si riparte con la fase a tre che è lunghissima ed estenuante. Baltateanu comanda e vende cara la pelle e vince un pot da 8 milioni e mezzo. Un’altra mano cruciale è quella in cui c’è una 3bet a 5,1 milioni di chips A7s a fiori di Picone, call Balta K7s a quadri. Nel colpo entra anche Lovito con J8 offsuit e il è da 15 milioni di gettoni. Flop tremendo J58, all in di Lovito e gioca Picone, passa Baltateanu e con un 9 di quadri e una Q di quadri la doppia di Alessio regge e vola a 43 milioni. Ma Baltateanu è sempre vivo e tripsa con 6-7 contro Picone che ha 8-9 e che mette le chips nel mezzo visto che sul board c’è anche un 9. Il deal non velocizza la situazione e si va avanti così con una serie di colpi che fanno passare le chips dal più short al più deep e viceversa riequilibrando la situazione per circa 2 ore di gioco tra pause e action in modalità 3 handed. Si sblocca tutto quando Silviu spilla le dame e Lovito con 8-6 chiude un trips su 6-10-9-6: i due vanno ai resti e un 9 al River chiude il full house che elimina Baltateanu per 200.000 euro di premio. L’heads up dura qualche mano ma serve solo l’incrocio decisivo visto che Lovito parte in proporzione in chips di 6 a 1. Accade quando apre Lovito con coppia di 4 dal bottone, Picone shova con J9 e c’è il call! Board liscio e Alessio Lovito alza la stella dell’Euro Poker Million e vince 135.000 euro.

 

Il payout del tavolo finale:

1. Alessio Lovito 135.000* euro

2. Gianfranco Picone 165.000*

3. Silviu Baltateanu 200.000*

4. Davide Suriano 60.000

5. Svymon Bujok 40.000

6. Alessandro Giombetti 22.000

7. Marcello Miniucchi 16.000

8. Andrea Fabrizi 13.000 * deal

Please reload

Featured Posts

Maria Lampropulos: "All'IPS tra Wsope e Bahamas, un torneo meraviglioso"

November 13, 2019

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive