Banner_festival.gif

IPS Rozvadov, Almeida e Ruiu al comando nel finale del Day1D, ottimo start del flight E

November 8, 2019

 

 

Super Ruiu al Day1D dell’IPS Italian Poker Sport al King’s Resort di Rozvadov. Il flight ha totalizzato alla fine del 12esimo livello 225 entries e, mentre scriviamo, ci sono 47 giocatori in pista. Nel frattempo il Day1E è partito con 244 entries e può portare la giornata oltre quota 500. 

Dicevamo di Cristiano Ruiu che viaggiava sulle 380.000 chips e, appena effettuato il Visual count, ecco l’apertura 16.000 di un player che gioca con 100.000 totali. Ruiu 3betta committandolo, 4bet shove e call: AK vs 66 e l’Asso è la prima carta del flop seguita da Q42Q. Player out e Ruiu vola sul mezzo milione di gettoni quando la media è 239.000 chips. In media perfetta, invece, Ivo Donev, assoluto protagonista delle Wsop Europe e braccialetto a Las Vegas con un’esperienza ai tavoli 20ennale oltre che “Chessmaster”, di nickname e di professione. 

A svettare, però, sembra essere Joao Almeida con quasi 600.000 gettoni davanti proprio alla sinistra di Ruiu. Un tavolo davvero importante. 

Da segnalare la presenza di Ben Gur, player israeliano patchato Triton Poker Series e vincitore di una Macao Poker Cup. Per lui 245.000 gettoni davanti e ottimo trash talking visto che costringe il player alla sua sinistra a passare dal tank al call incastrandolo AQ vs A10.

Al Flight E il field cresce e sono tanti i volti noti in gioco: ci riprova Paolo Litrico, anche Ondrei Lon, torneista reg ceco che è uscito al Day1D ad inizio giornata. Poi Marco Leigheb, Filippo Antani Giorgi e tanti altri ancora in gioco per approdare al Day2 di domenica. 

 

 

 

Please reload

Featured Posts

Maria Lampropulos: "All'IPS tra Wsope e Bahamas, un torneo meraviglioso"

November 13, 2019

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive