Banner_festival.gif

IPS Rozvadov, al dinner break Parvulescu-Liscia testa a testa in vetta tra i 185 players left!

November 10, 2019

 

 

Rozvadov - Un bel testa a testa tra Gabriel Parvulescu e Alessio Liscia con 2,3 milioni circa a testa al dinner break del Day2 IPS Italian Poker Sport in corso di svolgimento al King’s Resort di Rozvadov. Sono 185 i giocatori ai tavoli su 271 posizioni premiate e oggi si corre il più possibile verso la definizione del final table anche se l’ottimo numero di entries e la bontà della struttura rallenterà il tutto. Ovviamente con il bene placito dei giocatori che si stanno divertendo e, in average 740.000 ai livelli T25.000 chips si giocano 30X. 

Era partito benissimo da chip leader di tutti i flight con 1,3 milioni, Alessio Liscia. Poi riscende e si ritrova in questo colpo con un pot da 1 milione di gettoni

Siamo in bolla piena. Foldano tutti e da bottone un player con dietro 800k apre 25000. Da BB difende al buio Liscia. 

Flop: JJ4, check, 35.000 e call. 

Turn 5 quadri, stavolta punta Alessio 85.000 e raise 200.000. A questo punto l’italiano guarda le carte con 6 e 9 offsuited e 3betta 390.000. Call dell’avversario. 

River 6, check e check behind e Liscia vince col 6, l’avversario gira A8s a quadri. 

Altri count? Bene Guido Presti, alla sinistra di Liscia quindi non comodissimo ma a 1 milione di gettoni, poi Philip Hurling a 1,8 milioni, Michael Mrakes, reg e grande player ceco a 1,5 milioni, Paolo Litrico a 1,2 milioni, Sebastian Mihai a 700.000 dopo essere sceso a 200.000 da 1 milione di partenza. Quindi Ben Gur a 1,2 milioni vicino a Simone Scaramelli che è stato sempre short stack ma adesso va in media torneo dopo aver forzato molto per tutta la prima parte del Day2. E’ a premio e ancora tutto è possibile. Max Zanasi sulle 400.000 e via via tutti gli altri. 

 

 

 

 

Please reload

Featured Posts

Maria Lampropulos: "All'IPS tra Wsope e Bahamas, un torneo meraviglioso"

November 13, 2019

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive